UniCredit, idea short in attesa dei dati Usa

Inviato da Riccardo Designori il Ven, 03/09/2010 - 10:37
Quotazione: UNICREDIT GROUP
Dopo aver chiuso il gap down lasciato aperto tra il 23 e il 24 agosto a 1,948 euro, Unicredit vede i valori del titolo subire una compressione di volatilità. In attesa dei dati sull'occupazione Usa in uscita nel primo pomeriggio potrebbe dunque essere interessante aprire uno short di breve periodo. Il segnale si avrebbe con il cedimento della trend line sul grafico a 30 minuti ottenuta unendo i minimi di ieri a 1,919 e di questa mattina a 1,935 euro. Se il titolo dunque dovesse rompere 1,937 euro, lo short andrebbe aperto con target minimo a 1,92 euro. Sotto 1,919 si potrebbe peraltro puntare a 1,892 euro. Lo stop dell'operatività si avrebbe invece con la violazione del top di ieri a 1,948.
COMMENTA LA NOTIZIA