Unicredit: Hvb scende al 2,2% di Munich Re

Inviato da Redazione il Gio, 16/11/2006 - 11:48
Quotazione: UNICREDIT GROUP
La tedesca Hvb (gruppo
Unicredit) sta vendendo parte della propria quota in Munich
Re, attualmente al 4,9% e fino a scendere al 2,2%. Lo comunica la società specificando che la plusvalenza dovrebbe essere di poco più di un
centinaio di milioni. L'operazione, rivolta agli investitori istituzionali, ha il
valore di 782 milioni sulla base del prezzo di chiusura di
ieri del titolo. Goldman Sachs e Unicredit hanno agito in
qualità di bookrunner dell'operazione. In sede di integrazione tra Unicredit e Hvb la stessa Munich Re, prima azionista dell'istituto tedesco, aveva dichiarato di voler progressivamente ridurre la propria quota nel capitale.
COMMENTA LA NOTIZIA