1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Unicredit-HVB: Centrosim, “sensazione mercato che finalizzazione deal sia molto vicina”

QUOTAZIONI Unicredit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

E’ un matrimonio che s’ha da fare: quello tra la Unicredit e la tedesca HVB. “Sul mercato prevale la sensazione che la finalizzazione del deal sia molto vicina”, commentano gli analisti di Centrosim nella nota uscita oggi e raccolta da Finanza.com. Dall’altra parte le trattative per l’aggregazione Unicredit-HVB hanno ormai imboccato la fase finale. “L’orientamento dei maggiori azionisti italiani sembra molto favorevole alla conclusione del deal, una volta avute rassicurazioni sugli impatti reddituali dell’operazione e sui possibili effetti sulla politica di dividendi che verrà perseguita in futuro”, spiegano gli esperti. “Qualche scoglio sembra ancora esserci sul prezzo dell’offerta: alcune fonti di stampa riferiscono di richieste di adeguamento al rialzo da parte di alcuni azionisti di HVB, rispetto all’ipotesi su cui il mercato sta scommettendo ossia 5 azioni Unicredi ogni azione HVB. In particolare un quotidiano cita la richiesta di un socio austriaco, tale Avz-Stiftung, che detiene il 4% di HVB, che giudicherebbe congruo un rapporto di cambio di 7 azioni UC per 1 azione HVB”, aggiungono. In ogni caso gli esperti di Centrosim suggeriscono di acquistare azioni Unicredit, indicando un prezzo target a 5 euro.