UniCredit: Hedge Funds rinunciano all'azione da 17,35 miliardi contro Piazza Cordusio

Inviato da Luca Fiore il Mar, 05/04/2011 - 19:46
Quotazione: UNICREDIT GROUP
Otto hedge funds stranieri e un'associazione tedesca per la tutela dei diritti degli azionisti hanno rinunciato all'azione in cui reclamavano presunti danni per 17,35 miliardi di euro contro UniCredit e altri soggetti. Lo ha comunicato la stessa banca italiana in una nota. L'azione era fondata sull'accusa che UniCredit avesse indotto HypoVereinsbank ad accettare condizioni dannose durante e dopo la fusione delle due banche nel 2005. Unicredit ha inoltre precisato che "richieste di danni in relazione alla fusione continuano a essere l'oggetto di altri procedimenti".
COMMENTA LA NOTIZIA