Unicredit ha ancora appetito: l'M&A ricomincia dalla Turchia e Romania

Inviato da Redazione il Gio, 02/12/2010 - 09:35
Quotazione: UNICREDIT GROUP
Il gruppo Unicredit "riprenderà l'espansione" in termini di sportelli in alcuni "paesi selezionati" dell'Europa Centro Orientale. È quanto riportano i lucidi della presentazione di una conferenza dedicata alla strategia del gruppo nell'area, che l'amministratore delegato, Federico Ghizzoni, ha in corso a Londra. Turchia e Romania sono i Paesi nel mirino. Sulle rive del Bosforo Unicredit è già presente tramite Yapi Kredi, una joint venture con il gruppo Koc, mentre in Romania controlla la Unicredit Tiriac Bank.
COMMENTA LA NOTIZIA