1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Unicredit: Ghizzoni, sull’utile netto pesano accantonamenti su crediti

QUOTAZIONI Unicredit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Nonostante il rapido peggioramento del contesto economico mondiale, nel secondo trimestre 2012 il margine operativo lordo di Unicredit mostra una buona tenuta, sostenuto dal dinamismo che caratterizza l’attuazione del programma di riduzione dei costi previsto dal piano strategico”, commenta Federico Ghizzoni, amministratore delegato di Piazza Cordusio. “Il margine d’interesse tiene bene, nonostante il rallentamento dei volumi commerciali, mentre Unicredit raccoglie i frutti prodotti dal modello aziendale diversificato. Ulteriore miglioramento anche del rapporto crediti su depositi. Il calo dell’utile netto è da imputare in particolare agli accantonamenti su crediti, con un rapporto di copertura in complessiva crescita in Italia nel trimestre. Il miglioramento della redditività operativa attesta i continui progressi del turnaround in Italia”, conclude il top manager.