Unicredit: Ghizzoni, quella di S&P's sul rollover greco è un'interpretazione troppo tecnica

Inviato da Luca Fiore il Lun, 04/07/2011 - 13:08
"Nonostante per le banche italiane rappresenti un impegno minimo, bisogna partecipare perché l'accordo è europeo ". Lo ha dichiarato, Federico Ghizzoni, Amministratore Delegato di Unicredit. Per quanto riguarda il giudizio espresso questa mattina dall'agenzia di rating Standard & Poor´s, secondo la quale l´implementazione del piano francese di rollover del debito greco in scadenza potrebbe comportare un default selettivo, Ghizzoni ha giudicato questo tipo di interpretazione è "tecnica, troppo tecnica".
COMMENTA LA NOTIZIA