Unicredit: Ghizzoni, pronti ad aiutare imprese con acquisto 10 miliardi di crediti (La Repubblica)

Inviato da Flavia Scarano il Ven, 14/03/2014 - 10:03
Quotazione: UNICREDIT GROUP
Unicredit aiuterà le imprese acquistando 10 miliardi di euro di crediti nei confronti della pubblica amministrazione. Parola di Federico Ghizzoni, amministratore delegato della banca meneghina. L'Ad ha parlato in occasione di un'intervista rilasciata a La Repubblica dei problemi e delle prospettive del gruppo alla luce della pubblicazione dei conti 2013 e del piano industriale. "Abbiamo un plafond di 10 miliardi per queste operazioni ma è stato utilizzato poco perché le pubbliche amministrazioni non certificano i loro debiti. Se con le norme annunciate le certificazioni arriveranno non avremo problemi a rilevare quei crediti".

In merito alla situazione in Ucraina, Ghizzoni ha dichiarato di aver accantonato oltre 600 milioni: "La nostra esposizione è limitata allo 0,4% del totale dei crediti del gruppo e stiamo valutando la cessione". Sui conti 2013 Ghizzoni appare categorico: "Abbiamo voltato pagina, la banca è molto solida per capitale e liquidità e nel 2014 stiamo già tornando a produrre utili". "Usciamo dal periodo peggiore e cominciandone un altro vogliamo farlo nella maniera più vitale possibile: il nostro piano - spiega Ghizzoni - prevede di incrementare il credito erogato di 80 miliardi".
COMMENTA LA NOTIZIA