1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Unicredit: FinecoBank, raccolta complessiva sale a 16,3 miliardi

QUOTAZIONI Unicredit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Come si apprende da una nota stampa, l’assemblea degli azionisti di FinecoBank, banca del Gruppo Unicredit, ha approvato oggi il bilancio 2007. Bilancio da cui è emerso un utile netto rettificato, cioè al netto degli eventi non ricorrenti, di 73,1 milioni di euro, con un incremento del 12,3% rispetto al 31 dicembre 2006, “conseguito principalmente grazie ai proventi derivanti dall’attività di trading, all’incremento dei volumi della raccolta e degli impieghi, al controllo dei costi, alla continua attenzione al miglioramento e all’innovazione dei servizi ai clienti”. L’utile netto comprensivo degli eventi non ricorrenti si è invece attestato a 62,9 milioni di euro, in diminuzione del 3,4% rispetto allo scorso anno. Il margine di interesse si è attestato a 144,4 milioni, con una crescita del 18,6%; le commissioni nette, “la cui crescita del 5,1% rispetto allo scorso anno è da ricondurre principalmente all’incremento del margine commissionale in particolare dell’area trading online e della rete dei promotori finanziari”, hanno toccato quota 141 milioni; il margine di intermediazione è cresciuto del 12,6% attestandosi a 295,3 milioni. La raccolta complessiva (diretta più indiretta) ha raggiunto i 16,3 miliardi, con un incremento del 20,3% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Da ricordare che a partire dal 7 luglio 2008 verrà finalizzata la fusione di Unicredit Xelion Banca spa in FinecoBank.