1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Unicredit, FinecoBank chiude il 2008 con utile netto a 91,8 milioni

QUOTAZIONI Unicredit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

FinecoBank, banca del Gruppo UniCredit, oggi alza il velo sui risultati approvati il 16 marzo scorso dal consiglio di amministrazione. Nel corso dell’esercizio 2008 FinecoBank, premette una nota, è stata interessata da alcune operazioni societarie infragruppo che hanno previsto la scissione dei rami d’azienda Mutui e Cessione del quinto dello stipendio ad altre società del gruppo guidato da Alessandro Profumo, l’acquisizione del ramo Asset gathering e la fusione per incorporazione di Unicredit Xelion Banca. Per questo motivo, spiega la nota, il risultato economico 2008 pro-forma è al netto del risultato gestionale del ramo Mutui, mentre il risultato economico 2007 pro-forma è al netto del risultato gestionale del ramo Mutui, del ramo Cessione del quinto dello stipendio e include i dati di Xelion e XAA. L’utile netto di FinecoBank nel 2008 si è attestato a 91,8 milioni, in crescita del 46% rispetto al 2007, mentre il dato pro-forma fa registrare un progresso annuo del 96,5 per cento. A livello pro-forma, il margine di interesse al 31 dicembre 2008 si è attestato a 173,5 milioni di euro, in crescita del 43,8% rispetto al 2007.