Unicredit a fari spenti, lunga fila per 180 sportelli in vendita non scalda il mercato

Inviato da Redazione il Lun, 08/10/2007 - 14:29
Quotazione: UNICREDIT GROUP
Dopo un avvio di giornata ben intonato, stanno ora prevalendo le vendite sul titolo Unicredit che viaggia in ribasso dello 0,22% a 6,315 euro dopo aver toccato un massimo a 6,375 euro. Il titolo del gruppo di piazza Cordusio è reduce da una settimana molto positiva in Borsa con il recupero di circa 5 punti percentuali nelle ultimi 5 sedute. Le indiscrezioni stampa di oggi parlano di una lunga fila di pretendenti per i 180 sportelli che Unicredit sarà costretta a cedere alla luce della fusione con Capitalia. Si tratta di una partita da complessivi 2 miliardi di euro circa con in lizza anche big straniere quali Deutsche Bank e Credit Agricole (attraverso Cariparma) oltre alle italiane Mps, Credem e Unipol.
COMMENTA LA NOTIZIA