1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Unicredit: Euromobiliare, l’operazione Putnam avrebbe una fortissima motivazione industriale

QUOTAZIONI Unicredit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Unicredit sarebbe in pole position per l’acquisizione di Putnam Investments. L’indiscrezione di stampa non è sfuggita agli analisti di Euromobiliare. Il broker, che mantiene un rating buy sull’istituto di Piazza Cordusio con target price a 7,5 euro, spiega che Putnam gestisce circa 189 miliardi di dollari di masse gestite, di cui 126 miliardi in fondi comuni e 63 miliardi in assets istituzionali. Le voci riprese dai giornali parlano di una valutazione di Putnam compresa tra 3 e 6 miliardi. “Dato il mix delle masse abbiamo ipotizzato una valutazione di 4,8 miliardi di dollari o 2,5% delle masse gestite”, prosegue nella nota l’esperto che ha redatto il report. “Utilizzando un gruppo di comparables americani abbiamo stimato che Putnam realizzi circa 200 milioni di dollari di utile. Alla nostra valutazione di 4,8 miliardi di dollari corrisponderebbe un PE 2007 di 23 volte pre sinergie e 15 volte post sinergie, che pensiamo possano essere elevate grazie alla sovrapposizione con Pioneer”. In particolare Euromobiliare calcola che al prezzo di 6 miliardi di dollari i multipli sarebbero 29 volte e 19 volte rispettivamente. “Crediamo che l’operazione avrebbe una fortissima motivazione industriale perchè quasi raddoppierebbe le dimensioni di Pioneer”, concludono gli analisti.