1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Unicredit entra nella conviction buy list di Goldman Sachs

QUOTAZIONI Unicredit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Una crescita più dinamica rispetto ai peer europei permette a Unicredit di entrare a far parte del gotha europeo di Goldman Sachs. La casa d’affari statunitense ha infatti inserito la banca italiana nella propria conviction buy list paneuropea anche se la valutazione è stata aggiornata al ribasso da 7,83 euro a 7,1 euro in seguito alla revisione al ribasso delle stime sull’Eps: -2,5% a 0,56 euro per il 2007 e -6,2% a 0,62 euro per il 2008. Il più elevato appeal rispetto ai competitor europei è frutto della forte diversificazione territoriale di Unicredit con una forte presenza sia nei paesi evoluti sia sui “nuovi mercati”. Per il trimestre in corso gli esperti di Goldman si aspettano un crescita in linea con quella fatta registrare nel terzo trimestre. In generale il broker sottolinea come il titolo Unicredit abbia sottoperformato rispetto al settore e ora tratti a sconto del 25% rispetto allo sconto “storico” del 10%.