1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Unicredit: emesse obbligazioni bancarie garantite da 1 miliardo a 7 anni

QUOTAZIONI Unicredit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Unicredit ha lanciato oggi una nuova emissione benchmark di obbligazioni bancarie garantite a sette anni per 1 miliardo di euro, definendo un nuovo punto di riferimento sulla propria curva covered bond. E’ quanto si legge in una nota pubblicata da Piazza Cordusio. L’operazione, spiega la banca milanese, ha ricevuto un positivo riscontro da parte degli investitori, con order book finale di circa 1,4 miliardi di euro. La partecipazione degli oltre 120 investitori è stata caratterizzata da un’ampia diversificazione geografica e per tipologia.

Il prestito obbligazionario – curata da Unicredit Corporate & Investment Banking assieme a Banca IMI, Banco Santander, Deutsche Bank, JP Morgan e Lloyds – è stato distribuito a diverse categorie di investitori istituzionali quali fondi (56%), banche (31%) e assicurazioni (9%). La domanda è pervenuta principalmente da Germania/Austria (33%), UK/Irlanda (17%) e Italia (14%), ma anche da Francia (10%) e Benelux (10%).

L’obbligazione, con rating atteso AA/A2/A da parte di S&P, Moody’s e Fitch, pagherà una cedola pari a 2,625%, con un prezzo di emissione pari a 99,127%, dando luogo a un rendimento equivalente a 95 punti base al di sopra del tasso swap di pari scadenza, e circa 92 punti base inferiore al rendimento BTP di pari durata al momento del lancio.

L’emissione odierna, la terza della specie per Unicredit da inizio 2013 dopo quelle collocate a gennaio e giugno entrambe da un miliardo di euro, fa parte di un programma di 35 miliardi di euro annunciato nel 2008 e basata su un portafoglio interamente composto da mutui residenziali.