Unicredit dopo piu' di 3 anni rivede quota 5 euro

Inviato da Redazione il Ven, 04/11/2005 - 16:18
Quotazione: UNICREDIT GROUP
Dopo il +2,93% di ieri Unicredit non dà segnali di stanchezza o di cedimento e al momento fa registrare un nuovo rialzo pari all'1,47%. L'azione dell'istituto di Piazza Cordusio passa di mano a 4,9925 euro, dopo avere già raggiunto un massimo intraday in corrispondenza di 5,01 euro, valore che non solo corrisponde al nuovo record annuale, ma che Unicredit non vedeva dal maggio del 2002. Tra le buone notizie che potrebbero avere richiamato gli acquisti quella che ieri gli analisti di Jp Morgan hanno riavviato la copertura sul titolo con rating "overweight" e target price a quota 5,8 euro. Inoltre, la banca guidata da Alessandro Profumo ha reso noto che, alla chiusura del periodo di adesione iniziale dell'offerta pubblica volontaria sulla totalità delle azioni di Bank Austria Creditanstalt AG, sono state consegnate in offerta un totale di 15.643.459 azioni Ba-Ca, corrispondenti a circa il 10,64% del capitale sociale complessivo e pari al 47% del flottante.
COMMENTA LA NOTIZIA