Unicredit, dopo la lunga corsa punta a un ritorno in area 1,70 euro

Inviato da Riccardo Designori il Mar, 25/01/2011 - 11:21
Quotazione: UNICREDIT GROUP
Violati al ribasso i supporti statici di breve periodo di 1,831 euro, Unicredit sembra aver ingranato la marcia che porta il titolo a intraprendere la strada del ritracciamento dopo i recenti rialzi. Nella fattispecie prima di rompere i supporti menzionati in precedenza, il titolo aveva nelle prime fasi di contrattazione violato al ribasso la trendline ascendente presente sul grafico a 30 minuti. La trend in questione, disegnata con i low crescenti del 20 e 24 gennaio, aveva guidato i corsi azionari dell'istituto di Piazza Cordusio negli ultimi giorni. A questo punto, considerando anche la velocità con cui il titolo si è riportato sui massimi degli ultimi 2 mesi, la vendita di 1,84 euro permette di mettere nel mirino i supporti di area 1,70 euro. Tale zona vedrebbe, sempre sul grafico a 30 minuti, il completamento del pull back della trendline ribassista violata al rialzo in occasione della seduta del 18 gennaio. La trend è stata tracciata unendo i top del 12 novembre a 1,755 euro e del 9 dicembre a 1,735 euro. Questo tipo di operatività fissa lo stop a 1,90 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA