Unicredit: domani appuntamento con i conti trimestrali, utile atteso in calo a 392 mln

Inviato da Redazione il Mar, 10/11/2009 - 20:03
Dopo i forti numeri diffusi oggi da Intesa Sanpaolo, domani sarà il turno di Unicredit. I numeri della prima banca italiana sono attesi prima dell'avvio delle contrattazioni, alle 9.00 invece è prevista la conference call del ceo Alessandro Profumo. Il consensus punta a un calo dei profitti con utile netto a 392 mln di euro nel terzo trimestre dai 551 mln dell'analogo trimestre 2008. Il margine di interesse è visto a 4,15 miliardi di euro (4,91 miliardi nel III trim. '08), con un utile da trading per 548 milioni (negativo per 523 milioni nel III trim. '09).
Equita sim arriva a prevedere un calo dei profitti del 44% a quota 300 mln di euro. Le commissioni nette sono attese dalla sim milanese a quota 1,96 mld (-11%), con ricavi a 4 mld (-18%). Previsioni di utili trimestrali lievemente superiori quelle degli analisti di Banca Akros che vedono un calo dei profitti trimestrali nell'ordine del 15% a 452 mln di euro, con ricavi a 6,54 mld (-3%) e risultato dell'attività di negoziazione positivo per 400 mln. Banca Akros considera comunque il titolo Unicredit "caro" e ha una raccomandazione "reduce" sul titolo (target price a 2,35 euro).
COMMENTA LA NOTIZIA