1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Unicredit dice no ai Tremonti bond, sì a proposta aumento capitale da 4 mld

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Niente Tremonti bond per Unicredit, ma un aumento di capitale da 4 miliardi di euro. Questa la scelta del consiglio di amministrazione dell’istituto di Piazza Cordusio, riunitosi oggi, per rafforzare la sua base patrimoniale. L’aumento di capitale, si legge nella nota diffusa poco fa, è stato approvato all’unanimità. “L’impatto positivo sul Core Tier 1 ratio, che era pari al 6,85% a fine giugno 2009, sarà pari a circa 80 punti base”. L’aumento dovrebbe concludersi entro il primo trimestre del 2010. Credit Suisse, Goldman Sachs, Mediobanca e Ubs (che agiranno in qualità di joint bookrunners) si sono impegnati a garantire la sottoscrizione fino all’ammontare massimo di 4 miliardi dell’aumento di capitale.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CORPORATE GOVERNANCE

CAD IT: AD Dal Cortivo nominato presidente

In sostituzione del presidente e Amministratore delegato scomparso Giampietro Magnani, il Cda di CAD IT ha conferito all’Ad Paolo Dal Cortivo l’ulteriore carica di presidente della società. Inoltre, Cecilia Rossignoli …

CORPORATE GOVERNANCE

CAD IT: AD Dal Cortivo nominato presidente

In sostituzione del presidente e Amministratore delegato scomparso Giampietro Magnani, il Cda di CAD IT ha conferito all’Ad Paolo Dal Cortivo l’ulteriore carica di presidente della società. Inoltre, Cecilia Rossignoli …