1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Unicredit di slancio sopra quota 1,40 euro grazie ad accordo su bond convertibile

QUOTAZIONI Unicredit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo un avvio dimesso, il titolo Unicredit ha rapidamente recuperato posizioni sull’S&P/Mib e ora viaggia in prima fila con un rialzo del 4,31% a quota 1,405 euro. Il gruppo di piazza Cordusio ha reso noto come Mediobanca abbia ricevuto da parte di investitori istituzionali l’impegno alla sottoscrizione delle obbligazioni Cashes a cui venerdì aveva fatto sapere di rinunciare la Fondazione Cariverona. L’operazione resta pertanto integralmente confermata nella misura di originari massimi 3 miliardi di euro. Secondo quanto riportato oggi da “La Stampa” saranno il fondo libico, Crt e Carimonte Holding a sottoscrivere al posto di Cariverona i 440 mln di euro mancanti di obbligazioni convertibili “cashes”. Al momento della conversione delle obbligazioni la Central Bank of Libya diventerebbe primo azionista di Unicredit con circa il 7% e Crt scavalcherebbe CariVerona quale primo socio italiano.