Unicredit, dalla Consob multa di 511mila euro per contratti derivati

QUOTAZIONI Unicredit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Stangata per Unicredit. La Consob ha inflitto una multa di 511mila euro ai vertici della banca di Piazza Cordusio per carenze procedurali nella produzione e distribuzione dei contratti derivati. Tra i multati anche l’amministratore delegato dell’istituto, Alessandro Profumo, l’attuale dg di Intesa Sanpaolo, Pietro Mordiano, il presidente della Fiat, Luca di Montezemolo, e il presidente di Enel, Piero Gnudi. Le contestazioni della Commissione riguardano gli aspetti organizzativi, proprio sui quali si è incentrata la circolare di Bankitalia del 7 agosto.