1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Unicredit: Credit Suisse lima le stime di Eps, ma conferma overweight

QUOTAZIONI Unicredit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Credit Suisse, oltre a migliorare il rating di Capitalia da nuetral a overweight e il target price a 9,18 euro, ha messo mano alle stime della promessa sposa della banca romana, la milanese Unicredit. Il deal tra le due sarà accrescitivo in termini di utile per azione per Piazza Cordusio solo a partire dal 2009 e così il broker svizzero ha tagliato la stima di Eps per quest’anno del 7,1%, per il prossimo del 4,1% e per il 2009 dell’1,2%. Ciò nonostante il rating della casa d’affari elvetica sulla banca guidata da Alessandro Profumo è rimasto a overweight e il prezzo obiettivo a 8,20 euro. Ma gli esperti del Csfb avvertono: non bisogna sottovalutare il rischio di un derating di Unicredit visto che il management della banca non sta escludendo la possibilità di crescere ulteriormente per vie esterne.