1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Unicredit: Consob in pressing per anticipare orario consiglio del 7/1 (Il Messaggero)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Consob fa fretta a Unicredit. Secondo quanto risulta a Il Messaggero è partita da Roma la richiesta di anticipare la riunione del consiglio straordinario della banca relativa all’aumento di capitale da 4 miliardi di euro. L’incontro dovrebbe tenersi sempre il 7 gennaio, ma alle 9h00 invece che alle 18h00, in modo che, a seguire, a mercati aperti, possa essere informato il pubblico sul prezzo delle nuove azioni al netto dei diritti. Ieri i consiglieri della banca guidata da Alessandro Profumo, sarebbero stati avvertiti dello spostamento di orario dovuto ad una raccomandazione della Commissione pervenuta nelle ultime ore. La richiesta dell’Autorità guidata da Lamberto Cardia sarebbe giustificata principalmente dalla necessità di dare tempo per la notifica dell’autorizzazione alla pubblicazione del prospetto anche alle autorità di mercato della Germania (Bafin), e della Polonia (Financial Market Supervisory Authority), dove verranno classate le nuove azioni sui mercati retail. L’operazione dovrebbe avere corso dall’11 al 29 gennaio per la sottoscrizione dei diritti, e dall’11 al 22 per il trading dei diritti stessi. I titoli dovrebbero essere emessi a sconto del di almeno il 20% con un prezzo che potrebbe essere identificato nel range 1,60-1,65 euro.