1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Unicredit: chiesti 2,2 miliardi a Bce in seconda asta Tltro

QUOTAZIONI Unicredit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Unicredit ha chiesto 2,2 miliardi di euro alla Bce nella seconda tornata di finanziamenti Tltro, principalmente per la sua controllata Bank Austria. Lo ha annunciato Federico Ghizzoni, amministratore delegato dell’istituto di credito, a margine di un evento e come riportato dalle maggiori agenzie di stampa. Nella precedente asta di settembre Unicredit aveva ottenuto 7,78 miliardi, dei quali 7,75 per l’Italia, esaurendo quindi il plafond. Ghizzoni ha spiegato che l’esito delle due aste Tltro della Bce dà dei messaggi positivi e negativi: positivo perché le banche hanno un certo livello di liquidità, negativo perché la domanda di credito nel suo complesso non è ancora quello che dovrebbe essere e questo potrebbe essere un messaggio alla banca centrale.