1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Unicredit: cessione Pekao sempre più vicina, PZU punta ad accordo entro fine ottobre

QUOTAZIONI Unicredit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Va avanti a marce spedite la trattativa tra Unicredit e PZU per per la cessione di Bank Pekao. Le parti si sono incontrate settimana scorsa a Milano per discutere l’operazione che potrebbe vedere il supporto del Polish Development Fund attraverso uno speciale veicolo finanziario. L’intento di entrambe le parti è di chiudere l’affare nel più breve tempo possibile con il nuovo ceo di Unicredit, Jean-Pierre Mustier, che vorrebbe arrivare alla presentazione del nuovo piano strategico a novembre con la cessione di Pekao già finalizzata. 

Le ultime indiscrezioni riportate dal Financial Times vedono la polacca PZU confidente nella possibilità di concludere l’acquisizione di Pekao entro fine ottobre. Unicredit detiene una quota del 40,1% di Bank Pekao che attualmente corrisponde a un valore di 13,3 miliardi di zloty (3,1 mld di euro) in base alla sua capitalizzazione alla Borsa di Varsavia. La compagnia assicurativa polacca PZU punterebbe a sborsare non più di 3 miliardi di euro, mentre Unicredit vorrebbe ricavare dalla cessione dell’intera quota fino a 3,5 miliardi. 

Il piano a cui sta lavorando il nuovo ceo di Unicredit, Jean Pierre Mustier, è atteso per novembre e punterà su riduzione costi, aumento delle riserve di capitale e maggiore redditività. Mustier vorrebbe anche presentarsi con un capitale più solido in vista del referendum costituzionale previsto a metà-fine novembre, che gli analisti considerano un rischio politico ed economico per l’Italia in caso di vittoria del no. 

Oggi intanto si conferma il trend positivo in Borsa di Unicredit (+0,37%) che settimana scorsa era salita con decisione proprio sul concretizzarsi della prospettiva di una cessione veloce di Bank Pekao che andrebbe a ridurre l’ammontare dell’aumento di capitale necessario per rafforzare i ratio patrimoniali.