Unicredit: Centrosim, il titolo rimane fortissimo

Inviato da Redazione il Gio, 12/01/2006 - 10:40
Quotazione: UNICREDIT GROUP
Unicredit resta un titolo da marcare stretto. "Il titolo rimane fortissimo, a dispetto dei problemi sorti in Polonia con le Autorità Antitrust", commentano gli analisti di Centrosim nella nota uscita oggi e raccolta da Finanza.com ricordando che indiscrezioni di mercato riferiscono di trattative con il gruppo olandese Rabobank per la cessione di Bph. Nell'attesa di conoscere sviluppi su quel fronte, intanto il nuovo cda si è ufficialmente insediato, con le nomine scontate di Dieter Rampl alla presidenza e di Alessandro Profumo come amministratore delegato. Rampl avrà quattro vice: Carlo Salvatori, che sarà anche a capo di Bank Austria, oltre a Giafranco Gutty, Fabrizio Palenzona e Franco Bellei, confermati come rappresentanti delle Fondazioni maggiori azioniste.
COMMENTA LA NOTIZIA