Unicredit: Centrosim si aspetta decisioni rapide sul fronte governance -1

Inviato da Micaela Osella il Mer, 06/10/2010 - 09:11
Quotazione: UNICREDIT GROUP
Ancora giornate importanti per Piazza Cordusio. Il nuovo amministratore delegato di Unicredit, Federico Ghizzoni, che ieri ha incontrato le rappresentanze sindacali, avrebbe confermato gli esuberi emersi a seguito del Piano Banca Unica, pari a 4.700 unit. I sindacati avrebbero accolto favorevolmente limmediata apertura di un tavolo di trattative, auspicando un allungamento delle tempistiche per la riduzione del personale (da ter a cinque anni), chiedendo inoltre una regolarizzazione dei dipendenti con contratti a tempo determinato e un progetto di nuove assunzioni. Sul fronte della nomina di un nuovo direttore generale le indiscrezioni di stampa sono ancora le pi disparate: si passa dallipotesi della nomina di un direttore generale unico con Robetro Nicastro come il pi papabile candidato e un allungamento dei tempi di definizione del nuovo organigramma, a quella dellinsediamento di due DG con tempi di decisione molto rapidi.
COMMENTA LA NOTIZIA