Unicredit: Centrosim, con l'uscita di Profumo sulla banca incombe l'ombra della politica -2

Inviato da Micaela Osella il Mer, 22/09/2010 - 11:04
Quotazione: UNICREDIT GROUP
A suo avviso "l'uscita di un banchiere autonomo e indipendente e dotato di carisma e visione strategica lascia molti timori sul futuro prossimo del gruppo". Il cruccio principale che teme anche la Borsa è uno: che Unicredit possa cadere nelle maglie delle politica. "Torna a incombere l'ombra della politica", concorda Comi, spiegando che "siamo dell'idea che i dissidi interni siano stati originati principalmente dal piano banca unica, che ha smantellato radicate strutture di potere locale. Con il rischio del riemergere di criteri meramente clientelari nella definizione delle politiche creditizie. Restiamo negativi sul titolo, confermando il rating sell".
COMMENTA LA NOTIZIA