1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Unicredit, cda approva piano di riorganizzazione del gruppo dopo integrazione Capitalia

QUOTAZIONI Unicredit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Oltre ad avere approvato i risultati finanziari 2007, il consiglio di amministrazione di UniCredit ha deliberato di convocare – come si apprende in una nota diramata questa mattina – l’assemblea ordinaria e straordinaria dei soci, dando così mandato al presidente di fissarne la data in modo da consentire il pagamento del dividendo in data 22 maggio, con data di stacco cedola il 19 maggio 2008. Tra l’altro, il cda del gruppo guidato da Alessandro Profumo ha deciso di sottoporre all’approvazione dei soci anche “i piani di incentivazione per il personale e un nuovo piano di partecipazione azionaria per tutti i dipendenti del gruppo”. All’assemblea vengono, altresì, proposte alcune variazioni allo statuto sociale di Unicredit e al regolamento assembleare in scia alle nuove modifiche alla struttura organizzativa e alla governance della società. Il consiglio di amministrazione del gruppo di piazza Cordusio ha anche approvato il piano di riorganizzazione del gruppo, che prevede l’integrazione dei business bancari condotti da UniCredit Banca di Roma, Bipop Carire, Banco di Sicilia e da UniCredit Banca, con l’intento di creare tre nuove banche con responsabilità territoriale per l’offerta dei servizi retail nonché di riallocare i business corporate, private, mutui e prestiti personali all’interno del gruppo.