1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Unicredit-Capitalia: Euromobiliare rimane positiva e vede possibile upside

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sembra che l’accordo di fusione tra Unicredit e Capitalia sia sempre più vicino. Occasione per gli analisti di Euromobiliare di fare il punto della situazione. “L’operazione per Unicredit non è diluitiva, la governance è ok e potrebbe esserci ancora un leggero upside per Capitalia. Rimaniamo dunque positivi”, affermano gli analisti nel report diffuso oggi. Secondo la sim italiana, l’appeal speculativo su Mediobanca si ridurrà, mentre, se fosse confermato che Unicredit e Capitalia cederanno le loro quote di Generali, l’appeal speculativo della compagnia di Trieste salirà leggermente, anche se entro il 2008-2009 Mediobanca potrebbe aumentare la presa su Generali. In attesa di sviluppi, gli analisti di Euromobiliare confermano su Unicredit e Capitalia rating a buy con target price rispettivamente a 8,3 e 8 euro.