1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Unicredit-Capitalia, da Consob arriva richiesta chiarimenti su Mediobanca

QUOTAZIONI Unicredit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Muovono le Authority sulla nuova Unicredit e i nuovi asseti che il colosso bancario di piazza Cordusio produrrà sul sistema finanziario italiano a partire da Mediobanca. Mentre il primo passo lo ha fatto Capitalia uscendo da generali, la Consob non ha mancato di inviare una lettera al presidente del patto degli azionisti di piazzetta Cuccia, Piergaetano Marchetti, chiedendo indicazioni sulla tempistica prevista per la dismissione della quota sindacata del 9% che fa capo alla banca di Alessandro Profumo. L’operazione prevede il ricollocamento delle stesse azioni all’interno dei soci del patto stesso. Il patto di Mediobanca ha subito risposto con una comunicazione ufficiale mercoledì scorso precisando che la cessione della quota avverrà dopo il sì delle assemblee all’aggregazione Unicredit-Capitalia e dunque prima della fusione. Quindi i nuovi equilibri in Mediobanca potrebbero essere definiti già prima della fine dell’estate.