1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Unicredit-Capitalia: Caboto dice sì alla fusione e alza i tp

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il matrimonio tra Unicredit e Capitalia viene accolto a braccia aperte dagli analisti di Caboto. Il broker fa due conti ed evidenzia come la fusione dei due istituti porterà importanti sinergie e vantaggi. “Dall’integrazione sono attese sinergie per 1,2 miliardi. Inoltre l’operazione è accrescitiva dell’utile per azione già dal 2009 dell’1%, nel 2010 l’accrescimento è stimato nel 4%. Pertanto il deal crea valore per gli azionisti di Unicredito per 0,3 euro per azione”, osservano gli esperti nel report diffuso oggi. A seguito dei risultati del primo trimestre positivi e superiori alle attese degli esperti, Caboto ha rivisto al rialzo la valutazione di Unicredit, portando il target price da 8,1 a 8,5 euro. Anche Capitalia è ben vista dagli analisti. Il target price del titolo romano viene alzato a 9,5 euro dai 7,4 euro precedenti, insieme al rating che sale da add a buy.