1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

UniCredit: per BCE Cet1 minimo all’8,75% nel 2017

QUOTAZIONI Unicredit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A seguito degli esiti del Supervisory Review and Evaluation Process (SREP) condotto dalla Banca Centrale Europea (BCE), dal 1° gennaio 2017 UniCredit dovrà rispettare i seguenti coefficienti patrimoniali: CET 1 ratio transitional all’8,75%, Tier 1 ratio transitional al 10,25%, Total capital ratio transitional al 12,25%.

“Tutti i coefficienti patrimoniali ‘transitional’ sono inclusivi del Pillar 2 Requirement (P2R) pari al 2,5%, del Capital Conservation Buffer (CCB) pari all’1,25% e del G-SIB buffer pari a 0,50%. Il CCB ed il G-SIB buffer, come richiesto dal CRR e dalla CRD IV, raggiungeranno su base ‘fully loaded’ rispettivamente il 2,5% e l’1% nel 2019”, riporta la nota dell’istituto di Piazza Gae Aulenti.

Al 30 settembre 2016, il CET 1 ratio transitional di UniCredit si attestava all’11%, il Tier 1 ratio transitional all’11,81% e il Total Capital ratio transitional al 14,5%.