1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Unicredit: Bce avvia indagine conoscitiva su crediti deteriorati

QUOTAZIONI Unicredit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Su richiesta Consob, Unicredit ha comunicato nella tarda serata di ieri che nel quadro dei piani di attività 2016, la Banca Centrale Europea ha proposto un assessment sugli NPL (crediti deteriorati). Rispetto a quanto comunicato in occasione dell’ultima trimestrale (al 30 settembre 2015), Unicredit sottolinea che “non si evidenzia pertanto alcun elemento di novità”, ricordando che a livello di gruppo: le sofferenze (non performing loans) lorde si attestano a 50,6 miliardi di euro, in calo di circa il 3% rispetto a dicembre 2014; il tasso di copertura delle sofferenze è pari al 61,4% e, di conseguenza, le sofferenze al netto delle riserve ammontano a 19,5 miliardi, in calo rispetto a dicembre 2014.