1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Unicredit: aumento di capitale sarà da 13 miliardi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il piano di rafforzamento patrimoniale di Unicredit poggia le sue basi su un maxi-aumento di capitale da 13 miliardi di euro. L’aumento di capitale in opzione da 13 miliardi di euro, da sottoporre all’approvazione di
un’assemblea straordinaria degli azionisti convocata per il 12 gennaio 2017, risulta interamente garantito
in termini di ammontare da parte di un consorzio formato da primarie banche internazionali che hanno sottoscritto un pre-underwriting agreement ai sensi del quale si sono impegnate – subordinatamente a condizioni in linea con la prassi di mercato per operazioni analoghe – a sottoscrivere un underwriting agreement avente per oggetto la sottoscrizione delle nuove azioni eventualmente non sottoscritte all’esito dell’asta dei diritti inoptati, fino a concorrenza di 13 miliardi di euro.
Aumento di capitale è da eseguirsi entro il 30 giugno 2017, anche in una o più tranche e in forma scindibile mediante emissione di azioni ordinarie, aventi godimento regolare, da offrirsi in opzione agli azionisti titolari di azioni ordinarie ed a quelli portatori di azioni di risparmio della società.