1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Unicredit: analisti stimano un utile netto nel II trim. a 302 mln di euro

QUOTAZIONI Unicredit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Unicredit chiuderà il secondo trimestre con un utile netto pari a 302 milioni di euro. A dirlo le stime e le previsioni di analisti rappresentanti 23 broker italiani e internazionali che coprono il titolo dell’istituto di piazza Cordusio. Secondo le attese, il margine di intermediazione nei tre mesi si attesterà a 6,159 miliardi, il risultato netto di gestione a 795 milioni e l’utile ante imposte a 757 milioni di euro. Sull’intero esercizio fiscale 2012, gli esperti hanno pronosticato un utile netto a 1,839 miliardi di euro, un margine di intermediazione a 25,817 miliardi, un risultato netto di gestione a 4,430 miliardi e un utile ante imposte a 4,088 miliardi di euro. Più in là nel tempo, il margine d’intermediazione dovrebbe ammontare nel 2013 a 25,800 miliardi e nel 2014 a 26,607 miliardi, il risultato netto di gestione nel 2012 a 5,033 miliardi e nel 2014 a 6,246 miliardi, l’utile ante imposte nel 2013 a 4,644 miliardi e nel 2014 a 5,831 miliardi, l’utile netto nel 2013 a 2,189 miliardi e nel 2014 a 2,966 miliardi di euro.