1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Uni Land: disco verde da cda ad aumento capitale riservato a Sociètè Gènèrale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Uni Land rende noto che lo scorso 15 gennaio il consiglio di amministrazione ha approvato la sottoscrizione di un accordo di Step-Up Equity Financing con Sociètè Gènèrale Corporate & Investment Banking avente ad oggetto un programma di aumenti di capitale sociale a pagamento riservati ad SG da eseguirsi, entro un periodo di 24 mesi, in via scindibile con esclusione del diritto di opzione, per un ammontare massimo complessivo pari al maggiore tra 60.000.000 euro (comprensivo del sovrapprezzo) e 90.000.000 di azioni Uni Land il cui controvalore è variabile in funzione del prezzo di mercato delle azioni Uni Land nel corso del menzionato periodo del 24 mesi. Con riferimento all’operazione di aumento di capitale, Uni Land comunica inoltre che lo scorso 7 febbraio la predetta società ha inviato a Société Générale la comunicazione di offerta di sottoscrizione del primo degli aumenti di capitale nell’ambito del Programma riservato a SG, per complessivi massimi euro 6.050.000 (al netto di sovrapprezzo), da deliberarsi a cura del Cda di Uni Land in forza dei poteri ad esso conferiti dall’Assemblea straordinaria del 6 maggio 2006 (l'”Aumento Riservato”). Pertanto, conclude la nota, in base agli accordi definiti nel contratto firmato tra SG e Uni Land, le azioni che saranno emesse a fronte dell’accettazione dell’offerta saranno sottoscritte da SG tenendo conto del prezzo medio ponderato di quotazione del titolo Uni Land, escludendo eventuali trasferimenti di blocchi di azioni, calcolato su un periodo temporale che decorre dal secondo giorno di borsa aperta successivo e scade il ventunesimo giorno di borsa aperta successivo alla data di presentazione della menzionata comunicazione di offerta di sottoscrizione delle azioni.