Una nuova revolution si affaccia sulla scena bancaria Us: per Goldman Sachs sono le nuove utilities

Inviato da Micaela Osella il Lun, 26/01/2009 - 16:32
Le banche americane hanno già cambiato pelle: da case d'affari sono diventate qualche mese fa, a causa della tempesta subprime, banche tradizionali. Ma la revolution del mondo finanziario non è affatto finita secondo gli analisti di Goldman Sachs. Anzi, dietro le quinte a loro è in atto una nuova sfida che disegnerà un nuovo volto del comparto banking: il broker arriva a ribattezzare in un report uscito oggi e visionato da Finanza.com gli istituti statunitensi le nuove utilities per due motivi: punto primo la regolamentazione in aumento dopo gli scandali di Wall Street emersi nel corso della crisi del credito in atto e secondo le maggiori necessità di capitale che andranno a comprimere gli utili per azione.
COMMENTA LA NOTIZIA