1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Umore grigio a piazza Affari, Eni mostra i muscoli

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I mercati indietreggiano, non Eni. La testimonial del settore petrolifero cerca di tenere fede alla nomea di titolo difensivo. Il Cane a sei zampe si muove sulla parità(-0,08%), scambiando a quota 18,35 euro. Dalla Russia soffiano fresche novità. Il governo russo ha infatti messo all’asta gli asset del gruppo petrolifero Yukos. Il valore iniziale è stato fissato a 8,7 miliardi di dollari. Un prezzo decisamente a buon mercato secondo le stime degli analisti. La vendita è stata fissata per il 19 dicembre e sarà aperta a gruppi italiani e stranieri. Sotto l’albero di Natale di Enel ed Eni potrebbero arrivare insomma qualche pezzetto del ex colosso russo. Anche se Vittorio Mincato, numero uno di Eni, ha sempre frenato sugli sviluppi, specificando che la società potrebbe essere interessata solo ad operazioni di carattere industriale.