Ultima seduta d'ottava in calo per le Borse europee

Inviato da Redazione il Ven, 27/03/2009 - 18:16
Le Borse europee hanno chiuso l'ultima seduta settimanale con il segno rosso in scia a Wall Street. A livello settoriale le peggiori performance sono venute da telecomunicazioni, assicurativi e media. A Londra, l'indice Ftse ha terminato a quota 3899 punti, (-0,67%). In evidenza, tra le blue chip, Barclays Plc (24,05%) e Lloyds Banking (10,29%). Maglia nera del listino inglese per Eurasian Natural (-7,45%), seguito da Prudential Plc (-5,76%). L'indice tedesco Dax ha invece terminato a quota 4204 punti, (-1,31%). I cali maggiori sono stati quelli di Commerzbank (10,32%) e BMW (3,56%). Peggior titolo del listino di Francoforte Infineon Tech (-10,93%), seguito da Metro Ag (-5,04%). A Parigi il Cac40 ha terminato a 2841 punti, (-1,78%). In evidenza oggi Renault (4,09%) e Michelin (2,78%). Pecora nera a Parigi Air France-Klm (-7,78%), seguito da Cap Gemini (-7,67%).
COMMENTA LA NOTIZIA