1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

UK: Bank of England, Andrew Sentence a favore di un rialzo del costo del denaro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I membri del Comitato di Politica Monetaria della Bank of England nella riunione dell’8 luglio hanno votato con 7 voti a favore ed 1 contro per il mantenimento del costo del denaro al minimo storico dello 0,5%. Lo si apprende dalle minute diffuse oggi. L’unico voto contrario, per la seconda volta consecutiva, è stato quello di Andrew Sentence, secondo il quale il costo del denaro andrebbe incrementato di un quarto di punto al fine di contenere la dinamica inflazionistica (3,2% a giugno).

Secondo la maggioranza dei votanti “la capacità inutilizzata contribuirà a frenare l’inflazione, che nel medio termine è destinata a tornare verso il target di riferimento”. L’unanimità è stata invece raggiunta quando si è trattato di confermare il programma di acquisto di bond da 200 mld di sterline.

Commenti dei Lettori
News Correlate
DATI MACROECONOMICI

Ocse: rallenta la crescita del Pil

Rallenta la crescita del Pil dell’area Ocse nel quarto trimestre del 2017. Il dato si è attestato a +0,6%, dallo +0,7% nel trimestre precedente, in base alle stime provvisorie diffuse …

MACRO

Regno Unito: +0,8% per l’indice Rightmove di febbraio

Nel mese corrente, l’indice che misura i prezzi della abitazioni del Regno Unito elaborato da Rightmove ha segnato un incremento mensile dello 0,8%. Nella precedente rilevazione il dato era salito …

MACROECONOMIA

Market mover: l’agenda macro della giornata

Inizio di settimana povero di indicazioni, complice la chiusura per festività di Wall Street. L’agenda macro di oggi prevede la sola pubblicazione delle partite correnti di Italia ed Eurozona. Tra …