1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Uk: anche oggi l’azzardo non paga

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Una serie di cicloni sta travolgendo il mondo del gioco d’azzardo britannico. La settimana è appena cominciata e già il settore delle scommesse ha accusato due pesanti colpi. Ieri BetOnSport (oggi sospesa dalle negoziazioni) è calata a picco a Londra perdendo il 17% dopo che il suo Ceo, David Carruthers, era stato arrestato dalle autorità federali. Oggi è toccato invece a Empire Online, al momento in calo del 2% sulla piazza londinese. Alla base della discesa del titolo sono le dichiarazioni della stessa società, che ha reso noti i dati riguardanti i ricavi del secondo trimestre: 18,3 milioni di dollari, valore ben al di sotto dei 25,3 milioni di un anno fa. A impattare negativamente sulla performance sarebbe stato, secondo il gruppo, il fatto che molti giocatori avrebbero preferito indirizzare le loro scommesse sulle partite del campionato del mondo di calcio, riducendo così contestualmente le puntate sui casino online, ambito in cui tradizionalmente opera EmpireOnline.