1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Ue: Trichet, crescita minacciata da greggio, alimentari e dollaro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Vita dura per l’Europa. Negli ultimi mesi si stanno creando seri pericoli per l’economia legati ai rincari del petrolio, delle materie prime e degli alimentari. Lo ha annunciato Jean Claude Trichet, presidente della Bce, durante il vertice della Banca dei Regolamenti Internazionali a Basilea. “E’ ormai chiaro che l’aumento dei prezzi del greggio e dei beni alimentari sta creando in tutte le economie un boom dei prezzi al consumo – ha spiegato il numero uno della Bce – Tutto questo ha un impatto non solo sulle cifre e sui numeri ma anche nella psicologia dei consumatori”. Il pensiero di Trichet si riflette nelle parole del commissario Ue, Joaquin Almunia, preoccupato per un’eccessiva volatilità dei cambi. Una questione delicata che verrà analizzata dai capi di Stato e di governo europei questo weekend a Bruxelles.