L'Ue torna alla carica contro Microsoft

Inviato da Redazione il Mer, 25/08/2004 - 15:19
La Commissione europea per la concorrenza ha aperto un'inchiesta sulla programmata acquisizione da parte di Microsoft e Time Warner delle azioni ContentGuard detenute da Xerox. L'inchiesta, che dovrebbe concludersi entro il 5 gennaio 2005, muove dall'ipotesi dell'assunzione di una posizione dominante da parte della casa di Redmond nella tecnologia Drm, necessaria alla protezione del diritto d'autore sui contenuti digitali. ContentGuard è infatti una società produttrice di software anti pirataggio.
COMMENTA LA NOTIZIA