1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

UE: S&P taglia stime PIL al 2% per il 2018

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’euro rimarrà probabilmente debole contro il dollaro statunitense fino alla metà del 2019. Lo dicono oggi gli economisti di S&P nelle loro ultime prospettive economiche per l’Europa in cui tagliano di un decimo le stime di crescita del Pil dell’eurozona per il 2018 al 2% (dal 2,1% di giugno).

L’agenzia di rating ha tagliato anche le stime sulla crescita dell’Italia all’1,1% sia per il 2018 (dall’1,3 di giugno) che per il 2019 (dall’1,2%).