Ue: Kiev acconsente al pagamento di debiti alla Russia per 2,5 miliardi di dollari

Inviato da Luca Fiore il Lun, 26/05/2014 - 20:17
Quotazione: GAZPROM
Ok dell'Ucraina al pagamento di parte del debito dovuto alla Russia per le forniture di gas. Lo ha annunciato il Commissario Ue all'energia, Gunther Oettinger. Dopo tre giorni di trattative Kiev ha espresso parere favorevole al pagamento di 2 miliardi di dollari entro giovedì e di altri 500 milioni entro il 7 giugno. L'Ucraina deve a Gazprom oltre 3,5 miliardi di dollari a causa di contratti non pagati dal luglio del 2013. Un nuovo incontro tra le parti è previsto per venerdì.
COMMENTA LA NOTIZIA
Lucrezio2009 scrive...