Ue: "Italia, nel 2006 il deficit sfonda il 4%"

Inviato da Redazione il Lun, 08/05/2006 - 08:51
Nel 2006 il deficit italiano supererà la soglia del 4% sul pil. Fino a tarda notte gli economisti del Commissario Joaquin Almunia hanno lavorato di lima un uno-due decimali, restando all'interno di una forchetta che va dal 4 al 4,2 per cento. Un dato, comunque, è sicuro: la previsione sul disavanzo che verrà resa nota lunedì dal Commissario spagnolo comincia, appunto, con il numero quattro. Cadono, dunque, gli ultimi dubbi: a questo punto si può affermare con certezza che Bruxelles corregge al rialzo le stime formulate all'inizio di aprile dall'ultima Trimestrale di cassa. Nel documento firmato da Giulio Tremonti si prevede un deficit per il 2006 pari al 3,8 per cento. Secondo altre fonti, la crescita per il 2006 sarebbe stimata all'1,3 sia per il 2006 sia per il 2007.
COMMENTA LA NOTIZIA