Ue: indice PMI risale a 50 punti, massimi da 14 mesi

Inviato da Marco Berton il Ven, 21/08/2009 - 10:30
Si interrompe la fase di contrazione dell'attività del settore privato in Europa. Dopo 14 mesi consecutivi di valori inferiori all'equilibrio tra espansione e contrazione econoimica, l'indice Pmi composto è salito ad agosto a quota 50,0 punti dai 47,0 di luglio. Tale valore indica variazione nulla dell'attività in Eurolandia. Il dato, preliminare, ha superato le attese degli analisti che stimavano una lettura prossima ai 48,3 punti. La voce servizi è salita a quota 49,5 punti da 45,7 (attese 46,5) mentre la voce manifatturiera è salita a 47,9 dai 46,3 punti di luglio, lettura allineata alle stime degli analisti.
COMMENTA LA NOTIZIA