1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Ue: ecco i temi caldi dell’Eurogruppo odierno e dell’Ecofin di domani – Barclays

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Poco prima dell’avvio dell’Eurogruppo dei ministri delle finanze, fissato per le 17 di oggi a Bruxelles, e in vista della riunione dell’Ecofin di domani mattina, ecco i temi scottanti che verranno trattati. Li indica Barclays, snocciolando le sue previsioni. Innanzitutto, il caso Grecia. “Riteniamo molto probabile che i Paesi della zona euro saranno d’accordo ad autorizzare l’erogazione della sesta tranche di aiuti da 8 miliardi di euro – commentano gli analisti – La Grecia avrebbe quindi denaro sufficiente fino al 20 marzo 2012. In caso contrario, sarebbe a corto di contanti già dal prossimo 12 dicembre”. E sempre sul caso Grecia, i ministri si confronteranno sul coinvolgimento del settore privato. Sul tavolo, anche il piano che il nuovo governo italiano intende adottare contro la crisi, nonostante verrà presentato nei dettagli solo settimana prossima. Altro tema scottante riguarderà una più stringente disciplina fiscale e una maggiore vigilanza sui Paesi dell’Eurozona, con l’elaborazione della bozza per la modifica dei trattati Ue, che dovrebbe essere presentata al summit del 9 dicembre. Possibile anche il confronto sugli eurobond. Ma non è finita qui. I ministri delle finanze dovranno discutere anche delle modifiche al fondo salva-stati Efsf, affinchè vengano aumentate le sue potenzialità e le possibilità di intervento. Infine, soprattutto domani, non mancherà il confronto sul piano di supporto al sistema bancario europeo.