Ue: Bruxelles impone dazi sull'importazione di pannelli solari da Cina

Inviato da Valeria Panigada il Mar, 04/06/2013 - 16:09
La Commissione europea ha deciso di imporre dazi antidumping provvisori sui pannelli solari importati dalla Cina. La decisione era attesa dal mercato, dopo l'indagine avviata nel settembre 2012 sui prezzi dei pannelli applicati dalla Cina, risultati decisamente inferiori al valore di mercato, provocando danni significativi ai produttori europei. Secondo quanto deciso da Bruxelles, l'approccio sarà graduale: verrà applicato un dazio all'11,8% fino al 6 agosto per poi aumentarlo al 47,6%, in caso di mancato accordo con le autorità cinesi. La Commissione Ue ha infatti ribadito la sua disponibilità a proseguire le trattative con gli esportatori cinesi e con la Camera di Commercio cinese, al fine di trovare una soluzione e sospendere i dazi provvisori.
COMMENTA LA NOTIZIA