Ue: Almunia, senza l'euro la crisi sarebbe più dura

Inviato da Redazione il Mar, 13/01/2009 - 12:50
"Senza il supporto dell'euro la crisi avrebbe provocato effetti molto peggiori". Ne è convinto l commissario Ue agli Affari economici e monetari, Joaquin Almunia, presente oggi alle celebrazioni per il decimo anniversario dell'euro a Strasburgo. In assenza della moneta unica europea, ha rimarcato Almunia, i vari Paesi europei avrebbero subito una maggiore volatilità dei tassi di cambio, attacchi speculativi alle monete nazionali e vantato margini di manovra inferiori a livello fiscale. Per quanto concerne le mosse messe in atto dalla Bce, Almunia ha ribadito che "ha adottato le misure necessarie per evitare che la crisi impattasse oltremisura sull'economia".
COMMENTA LA NOTIZIA